Il Padreterno

Nella Chiesa dell’Oratorio della Trinità, oltre ai quadri e gli affreschi, era conservata una cassa processionale databile 1700 che i novesi chiamano la statua del Padreterno; la statua realizzata in cartapesta era esposta in Chiesa nel “Nicchio”, un apposito spazio creato per alloggiare il manufatto; questa statua che ora si può ammirare al museo dei Campionissimi dopo il recente restauro, venne rimossa dall’oratorio probabilmente intorno agli anni ‘60 e portata nel seminterrato di una scuola elementare della Città dove fu per anni dimenticata. Dopo un lungo e laborioso restauro la statua è stata restituita ai novesi e si può ammirare nell’area dedicata presso il museo.

Una vecchia cartolina che raffigura la statua del "Padreterno" alloggiata nel "nicchio" dell'Oratorio della S.S. Trinità
La statua, dopo il restauro, esposta nello spazio dedicato
al Museo dei Campionissimi