EDOARDO PASQUALE PEROLO "DINI"

L’11 marzo 1867 in via Verri, nella contrada del Moro dove la famiglia gestiva l’osteria Vigna del Moro nasce Edoardo Pasquale Perolo, detto "DINI". 

Studia all’Accademia ligustica di Genova e poi in varie scuole di Firenze, Bergamo Roma e Verona. Di carattere schivo e scostante, le sue opere diventeranno famose e meritatamente riconosciute dopo la sua morte.  Dopo una breve adesione al Divisionismo con la realizzazione di numerosi ritratti, si trasferisce a Intra sul lago Maggiore dove inizia il suo periodo dei paesaggi. 

Le sue rimpatriate a Novi sono frequenti: testimonianza le numerose caricature ai suoi amici che ci sono state tramandate.

Morì a Verona nel 1922 all'età di soli 55 anni.